Come trasformare un packaging “usa e getta” in uno strumento in grado di migliorare la propria brand awareness grazie al connubio tra pizza e cinema.

La pizza è probabilmente uno dei piatti da asporto più venduti al mondo, è facile da preparare e personalizzabile con gli ingredienti più disparati; ogni paese ha le sue versioni (ricorderù sempre l’orrore che ho provato, da buon italiano, quando in Spagna mi sono visto recapitare una pizza prosciutto e ananas!!), ma, gusti personali a parte, è un fatto che ogni anno vengono prodotti milioni e milioni di cartoni per la vendita da asporto di pizza.

È costume, soprattutto in Italia, l’utilizzo di box “neutri”, ovvero privi di personalizzazione grafica; una scelta discutibile dato che la concorrenza è vasta e la necessità  di differenziarsi è sempre più presente in questo mercato.

box-pizza

Ma per quale motivo le pizzerie preferiscono evitare di spendere in personalizzazioni?

Probabilmente perchè molti di loro lo leggono semplicemente come un prodotto “usa e getta”.

È proprio da questo ragionamento che la famosa catena americana di pizzerie Pizza Hut, ha sviluppato, in collaborazione con l’agenzia di comunicazione di Hong Kong Ogylvy & Mather un sistema per prolungare la vita dei suoi box e di ottimizzarne al massimo le potenzialità  comunicative grazie al connubio tra pizza e cinema.

Cosa pensereste se vi dicessimo che è possibile trasformare un cartone per la pizza in un proiettore?

Blockbuster Box – (Foto: Pizza Hut / Ogylvy & Mather)

Blockbuster Box (Foto: Pizza Hut / Ogylvy & Mather)

L’idea di base è semplice, è in sostanza un cartone per la pizza d’asporto che si trasforma, in pochi passaggi, in uno spartano proiettore da salotto.

Una volta scelta la pizza, si può scegliere tra quattro diversi contenitori, dedicati ad altrettanti generi di film: Slice Night per gli horror, Anchovy Armageddon per chi ama la fantascienza, Hot & Ready destinato ai romantici e Fully Loaded per gli action movie.

Ogni cartone ha al suo interno una piccola struttura composta dal porta smartphone, da una lente per la proiezione, ed un codice QR stampato

Una volta montata la lente sarà sufficiente fotografare il codice con il proprio smartphone per scaricare il film proposto da Pizza Hut posizionarlo sul supporto e alzare al massimo la luminosità del display.

Certo, non sarà come essere al cinema, in fondo si tratta di un’operazione pubblicitaria, ma è sicuramente un ottimo sistema per migliorare la propria Brand Awareness e differenziarsi dai competitors.

E voi cosa fate per differenziarvi dai vostri concorrenti?

Siete sicuri di non poter migliorare la vostra brand awareness?

I sistemi per comunicare con i vostri clienti sono innumerevoli (Tv, Radio, Web, Mail marketing, Packaging, Adv, Marketing di prossimità , Telemarketing, Viral marketing, Email marketing, Social media, Eventi, Cataloghi, Guerrilla marketing, App, ecc. ), siete sicuri di essere in grado di sfruttare al massimo le vostre potenzialità?

 

Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l’orologio per risparmiare il tempo.
– Henry Ford –

 

Fenice Pool è qui per aiutarvi! La nostra esperienza trentennale particolarmente orientata al packaging ci ha portato a costruire l’immagine di innumerevoli aziende, contattateci e scoprite come migliorare la vostra comunicazione aziendale.